PARLIAMONE
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1

Fake news sulle competenze di un professionista etichettato erroneamente

Fake-news-professionista-etichettato-erroneamente ROMA - Reputazione professionale: Adiconsum sigla accordo con Apart per combattere fake news su professionisti. Reputazione professionale. Adiconsum firma protocollo d’intesa con Apart e Crop News Onlus contro fake news che riguardano i professionisti. Tante, troppo sono le fake news che circolano online e offline influenzando erroneamente le percezioni del consumatore, tanto da portarlo ad operare scelte sbagliate, in assenza della necessaria libertà, consapevolezza, responsabilità.

Questo è il caso ad esempio di fake news riguardanti le competenze di un professionista etichettato erroneamente.

In difesa dei professionisti onesti e dei consumatori, Adiconsum, Apart e Crop News Onlus hanno firmato un protocollo d’intesa per contrastare il dilagante fenomeno delle fake news e, al contempo, favorire trasparenza e affidabilità nel campo delle qualifiche professionali.

Pubblicità



Nello specifico, l’accordo pone al centro la necessità di:

- promuovere l’Infrastruttura Digitale di Qualificazione Reputazionale Documentata e Tracciabile;

- rafforzare gli strumenti a tutela dei consumatori contrastare le fake news;

- creare un anello di raccordo tra il mondo delle professioni rappresentate dagli Ordini professionali (Avvocati, Giornalisti, Architetti, Notai, etc.) e il nuovo sistema di professioni della comunicazione globale.
Data:  6/2/2019   |    © RIPRODUZIONE RISERVATA            STAMPA QUESTO ARTICOLO            INVIA QUESTO ARTICOLO





           
Prima PaginaGerenza e Cookie PolicyGiornale e ContattiCredits© 2009 - CINQUEW.it