PARLIAMONE
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1


Proprietà intellettuale, contraffazione ed educazione alla legalità con Codacons

Proprieta-intellettuale-contraffazione-educazione-legalita-Codacons

ROMA - Venerdì 11 gennaio 2019, ore 11, al MAXXI (Roma)-"Peers Say No", progetto europeo su contraffazione, proprietà intellettuale, legalità. Progetto europeo rivolto ai giovani sui temi della proprietà intellettuale, della contraffazione e dell'educazione alla legalità.

Venerdì 11 gennaio si celebrerà l’evento finale del progetto europeo “Peers say NO”, sui temi della proprietà intellettuale, della contraffazione e dell’educazione alla legalità, rivolto ai giovani, condotto da Adiconsum in qualità di capofila, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Via Micheli (Roma), Consumedia, editore dell’Agenzia di informazione Help Consumatori, e il portale Skuola.net, e cofinanziato da EUIPO-Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale.

Obiettivo di “Peers say NO” è informare e rendere consapevoli i ragazzi circa l’importanza della tutela della proprietà intellettuale, senza la quale si corrono pericoli, si perdono posti di lavoro, chiudono aziende, ma soprattutto l’educazione alla legalità, parte fondamentale della formazione dei ragazzi.

Pubblicità



Conoscere e rispettare le leggi, i doveri ed i diritti di ciascuno così come difendersi dagli abusi, sono competenze di importanza strategica per la vita personale e professionale. È fondamentale far comprendere che le scelte di consumo hanno un risvolto etico ed un impatto individuale e sociale.

Per raggiungere tali obiettivi “Peers say NO” ha coinvolto i ragazzi nella realizzazione di lavori creativi da diffondere ad altri loro pari, lasciandoli liberi di scegliere la modalità di comunicazione più nelle loro corde (video, interviste, lavori grafici, slogan, canzoni, ecc.).

I lavori realizzati dai ragazzi delle 13 classi facenti capo a 5 scuole dell’Istituto Comprensivo di Via Micheli che hanno partecipato al progetto verranno presentati nel corso dell’evento finale di “Peers Say NO” che si terrà Venerdì 11 gennaio, alle ore 11.00, a Roma, presso il Maxxi, il Museo nazionale delle Arti del XXI secolo.

Pubblicità



Tutto il materiale educativo e formativo del progetto è a disposizione gratuitamente e può essere liberamente consultato, scaricato, riprodotto da tutte le scuole e le famiglie sul sito dedicato www.ioscelgoautentico.net
Data: 7/1/2019
STAMPA QUESTO ARTICOLO
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
 
© Riproduzione Riservata

I PIU' LETTI
Cassano colpito da ictus, il fuoriclasse del Milan come Ronaldo
Compleanno del Santo Padre Benedetto XVI, lettera aperta di Maurizio Zini
Apocalisse nucleare, parole che arrivano dal Giappone. Tokyo città fantasma
Nube radioattiva di Fukushima domani sull§Italia, disastrosa se piove
Risks for Public Health & the Environment 16th to 18th of May in Madrid
Milioni di morti in Giappone a causa del plutonio nell§aria, apocalisse?
Terremoto in Emilia-Romagna e Lombardia, scossa a Finale Emilia, Borgofranco
Gianni Riotta si dimette dalla direzione de "Il Sole 24 Ore". Martedì al Cda