SPETTACOLO
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1

Accordo sul Teatro di Teramo davanti al commissario straordinario del Comune

citta-di-teramo TERAMO - Teatro comunale: dinanzi al Commissario Straordinario le società interessate trovano l’accordo definitivo.
Convocata dal Commissario Straordinario del Comune di Teramo, Prefetto Dott. Luigi Pizzi, si è svolta ieri, nel palazzo municipale di Via Carducci, una riunione tesa ad esaminare la problematica relativa all’utilizzo del Teatro comunale di Teramo, a seguito dell’aggiudicazione della gestione dello stesso all’ACS. Erano presenti all’incontro, unitamente al Commissario, il Segretario Generale, dott.ssa Maria Cristina Chirico, vari Dirigenti del Comune, il Presidente dell’ACS e il Presidente Società della musica e del teatro “Primo Riccitelli”.

Particolare riguardo è stato posto in relazione alla fruizione gratuita delle 25 giornate riservate al Comune.

Pubblicità


Al termine dell’incontro, nel corso della quale i rappresentanti delle due Società hanno esposto le proprie argomentazioni, si è concordato quanto segue:

- Il Comune ha facoltà di attribuire, di anno in anno, alla Società “Riccitelli” il diritto di fruizione di una o più giornate ad esso riservate, nei termini del contratto, essendo il Comune socio fondatore della Società stessa, previo preavviso all’ACS da inviare almeno 20 giorni, tenendo conto del programma che verrà presentato dall’ACS;

- l’ACS si impegna ad inviare al Comune il proprio programma entro il 31 Gennaio di ogni anno, ed i successivi aggiornamenti al momento che se ne dovesse determinare la necessità, nonché, d’intesa, a modificare il programma, tenendo conto delle esigenze manifestate dal Comune;

- qualora la Società “Riccitelli” intendesse usufruire di altre date, oltre quelle eventualmente concesse dal Comune, prenderà diretti contatti con la direzione dell’ACS, concordando con la stessa le modalità ed i relativi corrispettivi.

L’esito dell’incontro è stato favorevolmente accolto da tutte le parti.

www.comune.teramo.it
Data:  13/2/2018   |    © RIPRODUZIONE RISERVATA            STAMPA QUESTO ARTICOLO            INVIA QUESTO ARTICOLO





           
Prima PaginaGerenza e Cookie PolicyGiornale e ContattiCredits© 2009 - CINQUEW.it