LIBRI
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1





Comune di Paliano “Città della Cultura” del Lazio, arriva Piergiorgio Paterlini



sindaco-di-paliano-libro-comune

PALIANO - Martedì 6 febbraio 2018, alle ore 18, presso il teatro comunale Esperia, Piergiorgio Paterlini presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Bambinate”, Edizioni Einaudi. Paterlini è uno scrittore e giornalista che vanta la pubblicazione di una ventina di libri, alcuni dei quali tradotti in Francia, Spagna, Olanda, Stati Uniti. Ha inoltre scritto programmi per radio e televisione, e scrive per “la Repubblica” e per l’edizione online d “l’Espresso”.
“Bambinate” è il racconto spietato di un gruppo di bambini che, durante la processione della Via Crucis e sotto gli occhi degli adulti, smettono di recitare e iniziano a vivere quello che stanno rappresentando.

Un evento che li farà diventare uomini sconfitti e rancorosi, in attesa di una resa dei conti che sembra davvero inevitabile.

Un romanzo sull’infanzia che proietta le sue ombre sulla vita adulta fino a tormentarla, sulla violenza in un’età in cui tutto non è sempre gioco.

Un tema dunque molto intenso che ben si sposa con la celebrazione delle Giornata Nazionale contro il bullismo che ricorre il 7 febbraio, perché “Bambinate” effettivamente analizza lucidamente una realtà perennemente emergenziale qual è la violenza tra i più giovani.

Il sindaco Domenico Alfieri ha dichiarato: «Con la presentazione di questo romanzo, opera di uno scrittore di grande livello, prosegue a pieno ritmo il nostro celebrare il conferimento a Paliano del titolo di “Città della Cultura” della Regione Lazio. Dopo, Giorgio Scianna, è un onore per noi ospitare anche Piergiorgio Paterlini, due scrittori che innalzano il valore del nostro “fare cultura”».

«La scelta di presentare questo romanzo a ridosso della Giornata Nazionale contro il bullismo, non è un caso. Questo romanzo infatti ci permette di riflettere e discutere su un tema purtroppo sempre più attuale, un fenomeno che le cui conseguenze sono sempre più rilevanti nella vita degli studenti e dei giovani in generale.

Mi auguro dunque che questo evento possa essere ulteriore occasione di confronto e dibattito a sostegno di quelle persone incapaci di difendersi e considerate spesso un bersaglio facile».

Questo il commento del vicesindaco e assessora alla Cultura e alle Politiche giovanili, Valentina Adiutori.



Data: 5/2/2018
STAMPA QUESTO ARTICOLO
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
 
© Riproduzione Riservata

I PIU' LETTI
Cassano colpito da ictus, il fuoriclasse del Milan come Ronaldo
Compleanno del Santo Padre Benedetto XVI, lettera aperta di Maurizio Zini
Apocalisse nucleare, parole che arrivano dal Giappone. Tokyo città fantasma
Nube radioattiva di Fukushima domani sull§Italia, disastrosa se piove
Risks for Public Health & the Environment 16th to 18th of May in Madrid
Milioni di morti in Giappone a causa del plutonio nell§aria, apocalisse?
Terremoto in Emilia-Romagna e Lombardia, scossa a Finale Emilia, Borgofranco
Gianni Riotta si dimette dalla direzione de "Il Sole 24 Ore". Martedì al Cda





Prima Pagina Gerenza e Cookie Policy Giornale e Contatti Credits © 2009 - CINQUEW.it