SPETTACOLO
    
Prima Pagina Spettacolo Cronaca Arte Cultura
Libri Scuola Sport Opinioni Lavorare in Comune
Centro Storico Fiat museo più popolare su Facebook/Centro-Storico-Fiat1
"Un marito per la figlia", in scena la Compagnia instabile del Rotary Club

commedia-rotary_locandina

CAVA DE' TIRRENI - Teatro per solidarietà, in scena la “Compagnia instabile” del Rotary Cava de’ Tirreni
La “Compagnia instabile rotariana” del Rotary Club Cava de’ Tirreni (Sa) presenta “Un marito per la figlia”, commedia in due atti di Alfredo Salucci. Appuntamento sabato 30 aprile e domenica 1 maggio 2016, alle ore 20.00, presso il Teatro del Seminario a Cava de’ Tirreni. Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto alla locale Caritas Diocesana. La “Compagnia instabile rotariana” sul palco per solidarietà: ancora una volta il Rotary Club Cava de’ Tirreni (Sa) scende in campo per venire incontro alle esigenze della comunità locale.
“Un marito per la figlia”, commedia in due atti di Alfredo Salucci, è il titolo dello spettacolo che la “Compagnia instabile rotariana”, formata esclusivamente da soci del Rotary Club Cava de’ Tirreni, presenterà sabato 30 aprile e domenica 1 maggio 2016, sempre alle ore 20.00, presso il Teatro del Seminario - Piccolo Teatro, sito nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo) di Cava de’ Tirreni.
Una lodevole iniziativa di solidarietà, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Caritas Diocesana. L’ingresso è per invito, con oblazioni volontarie da parte degli spettatori. Sarà, dunque, l’occasione di trascorrere una serata divertente, ma al contempo “socialmente” utile, sostenendo con il proprio contributo libero la locale Caritas nella sua quotidiana ed instancabile attività a favore dei più deboli e sfortunati.
“Un marito per la figlia” è una commedia in due atti scritta da Alfredo Salucci, giornalista e socio del Rotary Club Nocera Inferiore Apudmontem, nonché Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2100, Giorgio Botta, per il Rotary Club Cava de’ Tirreni.
Autentico deus ex machina dell’iniziativa il regista dello spettacolo, Felice Scermino, già giudice ed onorevole, che ha egregiamente guidato e spronato in questi mesi di prove la compagnia di attori amatoriali rotariani, la maggior parte dei quali all’esordio in campo teatrale.
«È stata un’esperienza bellissima e formativa - rivela Felice Scermino - che ci ha fatto trascorrere piacevolmente tanto tempo insieme, ma che soprattutto ci auguriamo possa servire a recare un aiuto a chi ne ha davvero bisogno. Per questo il Consiglio Direttivo del Rotary Cava ha deciso di devolvere interamente il ricavato delle due serate alla Caritas Diocesana, che offre ampie garanzie di una destinazione concreta ed utile per la soddisfazione di esigenze di solidarietà».
Lucio Pisapia, Ida De Marinis, Giuliana De Marinis, Elisabetta Pesce, Tina Colasante, Ester Cherri, Rino Trucillo e Maurizio Avagliano: questi gli attori della “Compagnia instabile rotariana” che si cimenteranno nell’interpretazione e messa in scena del testo scritto da Alfredo Salucci.
«Una commedia divertente - chiosa il regista Felice Scermino - con un testo leggero e “riposante” per gli spettatori, che avranno modo così di trascorrere un paio d’ore in allegria per fini benefici. Tutto questo grazie alla sensibilità di Carlo Nardacci, Presidente del Rotary Club Cava de’ Tirreni, che ci ha incoraggiato fin dal primo momento, ed all’entusiasmo dei “miei” fantastici attori, che pur essendo tutti rinomati professionisti sono sempre riusciti a ritagliarsi gli spazi temporali da dedicare alla preparazione della commedia. Un sentito grazie va anche alla locale Curia Diocesana, che ci ha gentilmente messo a disposizione il Teatro del Seminario per le prove dello spettacolo».
Appuntamento fissato con la solidarietà, dunque, per sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, alle ore 20.00, presso il Teatro del Seminario a Cava de’ Tirreni.


Data: 26/4/2016
STAMPA QUESTO ARTICOLO
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
INVIA QUESTO ARTICOLO
 
© Riproduzione Riservata
ULTIME DAI COMUNI
 

 
  Scooter e moto: a Roma meno incidenti, ma buche e tombini fanno paura
 
  Competenza delle Prefetture - U.T.G. per l'accoglienza e procedure di R.A.V.
 
  Marchio d'impresa e marchio comunitario, consumatori e produttori senza tutela
 
  Carta d'identità elettronica, Uncem: positiva la proroga del bando sull'anagrafe
 
  Fatturazione elettronica nei Comuni montani e in aree dove c'è divario digitale
 
  Teleriscaldamento, Bergamo al top. Ma ancora tanti morti di tumore in Lombardia
 
  Mercato immobiliare, Uncem: domanda in ripresa nelle principali località alpine
 
  Proprietà intellettuale, contraffazione ed educazione alla legalità con Codacons
 
  Saldi: decalogo di Adiconsum. Acquisto del giusto rapporto qualità prezzo
 
  Portale delle offerte valido aiuto per il consumatore nella scelta di luce e gas
 
  Ecotassa, serve un tavolo con stakeholder per modalità attuative
 
  Fatturazione elettronica, percorso di aiuto dalla Camera di commercio di Varese
 
  Agriturismi italiani, Mipaaft e Google insieme per aprire le porte del mondo
 
  Bollini allarmistici per indicare salubrità o meno degli alimenti
 
  Limite di velocità a 30 KM/H in tutti i centri urbani, Codacons in Procura
 
  Sotto l’albero di Natale, con Adiconsum e Centro Europeo Consumatori Italia
 
  Assicurazioni agevolate, entro la fine del 2018 pagamento di 130 milioni di euro
 
  Com’è nato e com’è cambiato il gioco d’azzardo nel tempo
 
  Regala cultura anche a Natale con Lalineascritta di Antonella Cilento
 
  Iss e case farmaceutiche, caos sui vaccini dopo l'inchiesta delle Iene
 
  Bonus sociale luce gas e acqua: per Adiconsum da rendere automatico
 
  Sospensione delle rate dei mutui di Banco BMP nei territori colpiti dal maltempo
 
  Fatturazione elettronica: modalità operative e principali criticità dal 2019
 
  Agricoltura biologica: disinformazione sui benefici per ambiente e nutrizione
 
  Patrimoniale fa paura ai cittadini, Aduc: messi al riparo i conti a rischio
 
  Concorso a dirigente scolastico, partecipanti infuriati e richieste al Miur
 
  Comune di Merano annuncia la riasfaltatura di corso Libertà inferiore
 
  Comune di Teramo riapre i cimiteri di Varano, Villa Rupo e Garrano
 
  Comune di Castenaso mette in tavola rotonda accoglienza e integrazione
 
  Regolamento comunale fitofarmaci, questo il resoconto del Comune di Sansepolcro





Prima Pagina Gerenza e Cookie Policy Giornale e Contatti Credits © 2009 - CINQUEW.it